+393288696361 info@fotomenis.it

Il cacciatore friulano di aurore boreali Gabriele Menis protagonista di due servizi speciali su Topolino e Il Manuale delle Giovani Marmotte

20 Ott, 2020

Otto anni di cacce fotografiche nell’Artico, per andare alla scoperta delle più belle aurore boreali e accompagnare piccoli gruppi di viaggiatori appassionati del fenonemo e di fotografia sono valsi al fotografo friulano Gabriele Menis due servizi speciali su due riviste cult per i più piccoli, ma non solo: Topolino e Il Manuale delle Giovani Marmotte. Otto pagine dense di foto, consigli e segreti per immortalare questo incredibile fenomeno naturale protagonista delle notti artiche sono il frutto dell’intervista del giornalista Federico Taddia e degli scatti di Menis.
Nel dispensare consigli e segreti su come diventare bravi fotoreporter, anche in condizioni non sempre semplici, il fotografo friulano punta il dito sulla passione accompagnata dalla tenacia, presupposti alla abilità e alle conoscenze tecniche che Menis ama comunicare e mettere a disposizione dei suoi compagni di viaggio.

“Spero di essere riuscito a comunicare la dedizione accorata, forte, da vero “innamorato” che dono a questo fenomeno incredibile e coinvolgente – spiega Menis -, cercando “sua maestà” da anni e anni, studiandone ogni sua espressione, ‘vivendola’ nella terra magica che la ospita. E un onore ancora più immenso è accompagnare i viaggiatori in questa caccia fotografica travolgente e ammaliante”.

 

Ecco il servizio pubblicato su “Topolino” numero 3.378, uscito il 19 agosto 2020:

 

Ecco invece il servizio pubblicato su “Il Manuale delle Giovanni Marmotte” numero 5, uscito il 29 agosto 2020: