+393288696361 info@fotomenis.it

ARCTIC LIGHTS 2020

La magia dell’aurora boreale in Lapponia

 

16 – 21 marzo 2020

Tour culturale e fotografico

Minimo 4, massimo 7 persone (disponibilità limitata)
In collaborazione con il tour operator   

Un viaggio nella Lapponia più vera, lontano dalle rotte turistiche, con un fotografo professionista sempre al proprio fianco, catturando i segreti per immortalare uno dei fenomeni più mistici della natura: l’aurora boreale. Un viaggio con un ristretto numero di partecipanti, tra sapori genuini e momenti dedicati al relax, oltre che alla scoperta delle tradizioni locali assieme agli abitanti di queste terre.

Durante tutto il viaggio ci sarà l’affiancamento del fotografo professionista e “cacciatore di aurore boreali” Gabriele Menis, che offrirà assistenza e supporto per la parte fotografica. Verranno effettuati incontri informativi e workshop fotografici per poter immortalare al meglio lo spettacolare fenomeno naturale dell’aurora boreale e la bellezza dell’Artico.

A tutti, con un occhio di riguardo per fotografi e appassionati di fotografia.

Nessuna abilità particolare richiesta.

Dal 16 al 21 marzo 2020 (6 giorni / 5 notti).

L’itinerario si sviluppa nella zona di Karigasniemi, estremo nord della Lapponia finlandese e vicino al confine con la Norvegia.

Benchè sia possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura fotografica, per ottenere i risultati migliori, si consiglia un corredo minimo costituito da un corpo macchina di tipo reflex digitale, un grandangolare luminoso (con ottica al di sotto dei 30 mm) o comunque un obiettivo standard, ed eventualmente un teleobiettivo.

E’ inoltre consigliabile essere muniti di un buon treppiede (essenziale), una batteria di scorta, uno zaino fotografico ed un computer portatile opzionale (per chi desiderasse visionare subito le immagini scattate ed effettuare una prima post-produzione).

Qualsiasi.

E’ consigliabile l’uso e la conoscenza delle principali funzioni della propria macchina fotografica.

Il clima sarà freddo, con temperature che potranno oscillare dagli 0°C ai -30°C.

E’ consigliabile un abbigliamento pesante e a strati; a tutti i partecipanti verrà comunque fornito uno speciale equipaggiamento termico per tutta la durata del viaggio.

I trasporti avverranno con minibus.

L’aeroporto di arrivo e partenza sarà Ivalo (IVL).

Prima della partenza verrà inviato ai partecipanti un dettagliato vademecum con i consigli sull’attrezzatura fotografica, gli accorgimenti necessari per proteggerla al meglio dalle basse temperature e informazioni sul fenomeno delle “northern lights”.

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Gabriele Menis
cell. +39 328 8696361
info@fotomenis.it

PROGRAMMA DI VIAGGIO

16 marzo, lunedì | BENVENUTI IN LAPPONIA!

Arrivo all’aeroporto di Ivalo (IVL). Trasferimento (2h circa) in veicolo privato al vostro appartamento, situato nella frazione di Karigasniemi, situata in riva al fiume Teno, a circa 140 km dall’aeroporto. Durante il tour soggiornerete nella struttura di Kalastajan Majatalo, gestita con energia da Pia e Hans Rasmus, nonché dai loro figli, tutti di etnia Sàmi. Vi ospiteremo in un miniappartamento con 4 camere doppie, 2 bagni (di cui uno con doccia), salotto con cucinino e camino e sauna privata. Previo supplemento, sono disponibili camere di albergo con WC e doccia privati.
La struttura comprende un ristorante tipico, che basa il menù su ingredienti locali e preparazioni artigianali, centrati sulla carne di renna dei vicini allevamenti. Una cena di benvenuto sarà servita al ristorante. Durante la cena, il vostro accompagnatore di lingua italiana vi illustrerà il programma di viaggio, e sarà a vostra disposizione per qualsiasi domanda.
Dopo cena, qualora si presentino le condizioni giuste, avrà luogo la prima sessione di caccia fotografica all’aurora boreale, guidata dal fotografo professionista e “cacciatore di aurore boreali” Gabriele Menis.
Durante tutto il soggiorno saranno a vostra disposizione degli indumenti termici (scarpe, tute termiche) che vi aiuteranno a proteggervi dal freddo.

17 marzo, martedì | MOTOSLITTA E RENNE

Dopo colazione, il nostro fotografo professionista terrà una breve presentazione sulla fotografia in ambiente artico, con attenzione particolare all’aurora boreale. Subito dopo, è tempo di adrenalina: inforcheremo le motoslitte (attività opzionale, soggetta al pagamento di supplemento) e faremo un giro nella taiga e nella tundra che si trovano intorno al paese, in un tour di circa 4 ore dove potremo ammirare splendidi panorami, lungo le dolci colline che circondano la valle del Teno. Le nostre guide garantiranno la totale sicurezza del percorso. Ogni motoslitta è guidata da una persona, con un passeggero che siede dietro. Dopo circa un’ora e mezza raggiungeremo il luogo dove i pastori della zona radunano le renne, che allevano allo stato brado. Ci scalderemo nella kota davanti a uno spuntino, prima di intraprendere la strada del rientro. Il safari ha una durata di circa 6 ore. Con un po’ di fortuna, potremo osservare le renne nel loro habitat naturale. Al rientro, ci sarà la possibilità di visitare direttamente un allevamento di renne – in questa stagione sono spesso presenti dei cuccioli.
Dopo una sessione fotografica nel paese al calar del sole, verrà servita la cena a base di ingredienti tipici nel ristorante del resort. In serata avrete la possibilità di osservazione dell’aurora, guidata dal nostro fotografo.

18 marzo, mercoledì | HUSKY

In mattinata, sfruttando l’intensa luce diurna ci avventureremo in una delle attività più interessanti dell’intero viaggio e cioè il safari husky. Dopo una breve spiegazione dei principi di sicurezza, il leggendario Sàiggas, titolare dell’allevamento e vincitore di numerose gare di gran fondo, ci guiderà con il suo staff in un percorso di circa tre ore, circondati dalle meravigliose ed incantate foreste lapponi. I nostri nuovi amici saranno ben contenti di trainarci in esplorazione della loro terra.
Alla fine del safari, ci riuniremo intorno al fuoco per uno spuntino con bevanda calda. Rientro in albergo (circa 15 minuti di transfer).
In serata, chi vorrà potrà sfruttare i colori crepuscolari per una sessione fotografica opzionale nei dintorni.
Al ritorno in appartamento ci attenderà una sauna e poi la cena in stile lappone. Con l’arrivo del buio ed in base alle condizioni del cielo ci prepareremo per una nuova caccia fotografica all’aurora boreale nei dintorni della struttura dove soggiorniamo.

19 marzo, giovedì | CIASPOLATA E GHIACCIO

Dopo una colazione a buffet, inizieremo la nostra giornata sul ghiaccio. In Lapponia il ghiaccio è dappertutto. È incredibile pensare che questa bianca distesa ogni estate assume le fattezze del mondo normale, a cui siamo abituati, con erba sui campi e foglie sugli alberi.
Dopo un breve tragitto a piedi sul fiume Teno, raggiungeremo il luogo ideale per la pesca. Scaveremo a mano con delle apposite trivelle, dei fori al fine di prendere qualche persico, o magari un temolo o un coregone. Sotto la spessa coltre di ghiaccio che ricopre il fiume pullula la vita! Faremo uno spuntino e torneremo in hotel per riscaldarci.
Successivamente, raggiungeremo con il nostro mezzo privato (circa 15 minuti) l’ingresso del parco Kevo, da cui inizieremo la nostra ciaspolata di circa 3 ore, per raggiungere Sulaoja, la sorgente d’acqua dolce piu grande d’Europa. Questa escursione è opzionale, e richiede buona forma fisica. È possibile raggiungere facilmente la sorgente, situata a circa 2 km dal parcheggio. Alla fine di questa fredda e meravigliosa giornata, ci attende la sauna privata in appartamento e la cena tipica servita nel ristorante.
Con l’arrivo del buio ed in base alle condizioni del cielo ci prepareremo per una nuova caccia all’aurora boreale nei dintorni della struttura dove soggiorniamo.

20 marzo, venerdì | PANORAMI ARTICI

Dopo colazione, inizieremo un tour con il nostro minibus: lasciandoci alle spalle la Finlandia, attraverseremo i bellissimi panorami norvegesi, che ci porteranno fino a Lakselv (in finlandese Lemmijoki, distante circa 150 km), la porta del fiordo di Porsanger. Ci godremo le ampie vedute montane e costiere lungo il percorso. Sulla strada incontreremo anche la cittadina di Karasjok, dove vedremo la più vecchia chiesa della Lapponia norvegese. In serata rientro nei nostri appartamenti con possibilità di utilizzare la sauna privata.
La cena di commiato sarà servita al ristorante della nostra struttura, e sarà seguita da un tour di osservazione dell’aurora, qualora si presentino le condizioni ideali, guidato come sempre dal nostro fotografo Gabriele Menis.

21 marzo, sabato | ARRIVEDERCI LAPPONIA!

Colazione. Trasferimento in minibus all’aeroporto di Ivalo (circa 140 km). Fine del tour.

NOTE

  • L’aurora boreale è un fenomeno naturale imprevedibile, osservabile solo durante le ore di buio in zone con meteo favorevole e basso inquinamento luminoso. Tuttavia, ci organizzeremo per massimizzare le probabilità di osservazione di questo meraviglioso fenomeno. I punti di stazionamento a noi noti permettono di scattare foto indimenticabili, con l’aiuto del fotografo professionista che vi assisterà in maniera dedicata.
  • Nel caso in cui si verifichino eventi meteo estremi (ad esempio, temperature molto rigide) ci riserviamo il diritto di ridurre la durata delle escursioni, cambiare il loro ordine o, in rari casi, cancellarle. Nessun rimborso sarà dovuto in caso di alterazioni o cancellazioni di parte del programma a causa del meteo estremo.

Quote individuali di partecipazione:

€ 1.990 (adulti)

Il viaggio non è adatto ai bambini a causa delle lunghe sessioni fotografiche e degli orari scomodi.

Supplemento stanza in hotel: uso doppio €150, uso singolo €300

Attività opzionale: motoslitta
– 2 persone per motoslitta: €190
– 1 persona per motoslitta: €260
(include carburante, assicurazione e kasko esclusa franchigia di € 1.000)

La quota comprende:

  • alloggio in appartamento con servizi condivisi e colazione continentale
  • i pasti elencati inclusivi di acqua, caffè e tè
  • le escursioni elencate (escluso quelle soggette a supplemento: motoslitta)
  • tutti i trasferimenti in minibus privato
  • l’accompagnatore di lingua italiana
  • l’accompagnamento fotografico del fotografo professionista Gabriele Menis durante tutto il viaggio

La quota non comprende:

  • i voli A/R
  • le escursioni soggette a supplemento (motoslitta)
  • le bevande alcoliche o soft drinks
  • i pasti menzionati come “liberi”
  • tutti gli extra
  • l’assicurazione individuale
  • tutto ciò che non è esplicitamente menzionato nel programma

Qualche esempio di quello che potremmo fotografare: di seguito alcune immagini scattate nella zona che sarà teatro del viaggio (© Gabriele Menis)

Quanto manca alla partenza?

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Gabriele Menis
cell. +39 328 8696361
info@fotomenis.it