+393288696361 info@fotomenis.it

ARCTIC LIGHTS 2020

Jokkmokk e il mondo dei Sami

 

3 – 8 marzo 2020

Tour culturale e fotografico

Minimo 4, massimo 7 persone (disponibilità limitata)
In collaborazione con il tour operator   

Il viaggio si svolge nella incontaminata valle del fiume Råne, nella Lapponia Svedese, in una terra non toccata dal turismo di massa, ricca di cultura, storia, tradizioni e paesaggi meravigliosi. Unisciti a noi per raggiungere i confini dell’Artico in un viaggio incredibile, fuori dalle rotte comuni in una terra non contaminata dal turismo di massa e vieni a conoscere la cultura dell’ultimo popolo indigeno d’Europa, sotto l’aurora boreale in Lapponia!

Durante tutto il viaggio ci sarà l’affiancamento del fotografo professionista e “cacciatore di aurore boreali” Gabriele Menis, che offrirà assistenza e supporto per la parte fotografica. Verranno effettuati incontri informativi e workshop fotografici per poter immortalare al meglio lo spettacolare fenomeno naturale dell’aurora boreale e la bellezza dell’Artico.

A tutti, con un occhio di riguardo per fotografi e appassionati di fotografia.

Nessuna abilità particolare richiesta.

Dal 3 all’8 marzo 2020 (6 giorni / 5 notti).

L’itinerario si sviluppa nella incontaminata valle del fiume Råne, nella Lapponia Svedese, oltre il Circolo Polare Artico.

Benchè sia possibile partecipare con qualsiasi tipo di attrezzatura fotografica, per ottenere i risultati migliori, si consiglia un corredo minimo costituito da un corpo macchina di tipo reflex digitale, un grandangolare luminoso (con ottica al di sotto dei 30 mm) o comunque un obiettivo standard, ed eventualmente un teleobiettivo.

E’ inoltre consigliabile essere muniti di un buon treppiede (essenziale), una batteria di scorta, uno zaino fotografico ed un computer portatile opzionale (per chi desiderasse visionare subito le immagini scattate ed effettuare una prima post-produzione).

Qualsiasi.

E’ consigliabile l’uso e la conoscenza delle principali funzioni della propria macchina fotografica.

Il clima sarà freddo, con temperature che potranno oscillare dagli 0°C ai -30°C.

E’ consigliabile un abbigliamento pesante e a strati; a tutti i partecipanti verrà comunque fornito uno speciale equipaggiamento termico per tutta la durata del viaggio.

I trasporti avverranno con minibus.

L’aeroporto di arrivo e partenza sarà Luleå (LLA).

Prima della partenza verrà inviato ai partecipanti un dettagliato vademecum con i consigli sull’attrezzatura fotografica, gli accorgimenti necessari per proteggerla al meglio dalle basse temperature e informazioni sul fenomeno delle “northern lights”.

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Gabriele Menis
cell. +39 328 8696361
info@fotomenis.it

PROGRAMMA DI VIAGGIO

3 marzo, martedì | BENVENUTI IN LAPPONIA!

Arrivo all’aeroporto di Luleå (LLA), dove vi accoglieremo in persona. Trasferimento in veicolo privato alla vostra sistemazione situata nel paesino svedese di Gunnarsbyn, sulle rive del lago Vitträsket. All’arrivo sarà servita una cena tipica. Nel frattempo, il nostro accompagnatore vi illlustrerà il programma di viaggio, e sarà a vostra disposizione per qualsiasi domanda.
Dopo cena, qualora si presentino le condizioni giuste, avrà luogo la prima sessione di caccia fotografica all’aurora boreale, guidata dal fotografo professionista e “cacciatore di aurore boreali” Gabriele Menis. Durante tutto il soggiorno saranno a vostra disposizione degli indumenti termici (scarpe e tute termiche) che vi aiuteranno a proteggervi dal freddo.

4 marzo, mercoledì | HUSKY, CIASPOLATA E SAUNA

Dopo colazione, ci attende un safari su slitta trainata dagli husky siberiani. L’esperienza è molto intensa, a contatto con questi meravigliosi animali e la natura incontaminata. Al vostro arrivo i cani ululeranno e abbaieranno: non è un segno di minaccia, ma voglia di iniziare il safari! Conoscerete Helene, l’allevatrice lappone.
Dopo una breve spiegazione sulle tecniche di guida e sulla sicurezza, inizieremo un meraviglioso viaggio attraverso la foresta innevata, per una fantastica escursione in compagnia dei vostri fedeli compagni di avventura. Al termine del safari rientreremo all’allevamento dove sarà servito un pranzo leggero. Subito dopo avrete la possibilità di inforcare le ciaspole per un’affascinante passeggiata nel bosco trainati direttamente dal proprio cane.
Al termine delle escursioni rientreremo in hotel dove potrete scaldarvi e rilassarvi godendovi una tradizionale sauna scaldata a legna, direttamente sulla sponda del lago. Per i più temerari scaveremo una piccola piscina, per provare la pratica dell’avantouinti, l’immersione nelle acque gelate. Subito dopo vi verrà servita la cena tipica presso il ristorante della struttura che ci ospita. Possibilità di continuare la serata con una sessione di osservazione e fotografia dell’aurora boreale, qualora le condizioni lo permettano.

5 marzo, giovedì | JOKKMOKK E MUSEO ÁITTE

Dopo colazione, ci dirigeremo alla volta del piccolo villaggio di Jokkmokk, (circa 2h) poco sopra il Circolo Polare Artico. Qui viene organizzato un famoso mercato nel primo week end di febbraio dal 1605. Da oltre 400 anni rimane un punto di incontro importantissimo per il popolo Sámi e per la loro cultura. Visiteremo il villaggio di Jokkmokk e avremo tempo libero durante la mattinata, per fare compere, visitare il paese e fare uno spuntino. Nel pomeriggio ci recheremo al museo Áitte, il principale museo della cultura Sami, famoso sia per la natura che per la cultura. Al termine della giornata torneremo al nostro alloggio (circa 2 h) dove potremo rilassarci e gustare una cena tipica. Dopo cena possibilità di una nuova sessione di caccia fotografica e osservativa all’aurora boreale.

6 marzo, venerdì | ALCI E RENNE

Dopo una ricca colazione ci dirigeremo (100 km, circa 1h20) all’Arctic Moose Farm, un autentico allevamento di alci. Qui avrete la possibilità di vedere da vicino questi splendidi animali, che solitamente non vengono allevati ma avvistati nella foresta soltanto se siete particolarmente fortunati. Durante la visita avrete la possibilità di sorseggiare un caffè o una bevanda calda accompagnati da una dolce o uno snack leggero.
Al termine, andremo a far visita a Lars Eriksson, vecchio allevatore di renne di etnia Sámi che ha dedicato la sua vita, fin da piccolo, a questi fantastici animali. Lars ci racconterà delle storie legate al suo popolo, per cui le renne sono elemento essenziale e la cui vita è sempre ruotata attorno a questi fantastici animali. Lungo i trasferimenti avremo modo di effettuare soste fotografiche per ammirare i bellissimi panorami artici che incontreremo lungo il nostro percorso, tra laghi e fiumi ghiacciati e foreste ricoperte di neve.
Al termine della giornata rientro in struttura dove ci verrà servita una cena tipica. Caccia all’aurora in serata.

7 marzo, sabato | MOTOSLITTA

Colazione. È ora tempo di adrenalina: inforcheremo le motoslitte e faremo un giro sul fiume e nella foresta che circonda la nostra struttura, in un tour di circa 6 ore (50 km) dove potremo ammirare splendidi panorami, fermarci per fare foto e per fare cambi di pilota.
Le nostre guide garantiranno la totale sicurezza del percorso. Ogni motoslitta è guidata da una persona, con un passeggero che siede dietro. Per la giornata in motoslitta è richiesta buona condizione fisica e per guidare occorre avere la patente B in corso di validità.
A circa metà percorso potremmo fare un pranzo leggero, scaldandoci e ammirando la bellezza dei panorami, godendo del silenzio che ci circonda.
Al termine del safari rientreremo nella struttura dove ci verrà servita la cena di commiato. Come sempre, potremo continuare la serata con una caccia all’aurora boreale, qualora le condizioni lo permettano.

8 marzo, domenica | ARRIVEDERCI LAPPONIA!

Colazione e mattinata libera. Transfer per l’aeroporto di partenza. Fine del tour.

NOTE

  • L’aurora boreale è un fenomeno naturale imprevedibile, osservabile solo durante le ore di buio in zone con meteo favorevole e basso inquinamento luminoso. La zona intorno al vostro appartamento è ottima per l’osservazione dell’aurora, in quanto il lago ghiacciato costituisce una piattaforma di osservazione naturale che sfrutterete in pieno per catturare tutta l’estensione del fenomeno senza ostacoli. La prima sessione di osservazione dell’aurora si terrà lì.
    Nel caso in cui il meteo sia buono per più sere, potremo fare delle brevi escursioni in bus (incluse nella quota) verso luoghi vicini, per consentirvi di scattare foto all’aurora in ambienti diversi.
  • Nel caso in cui si verifichino eventi meteo estremi (ad esempio, temperature molto rigide) ci riserviamo il diritto di ridurre la durata delle escursioni, cambiare il loro ordine o, in rari casi, cancellarle. Nessun rimborso sarà dovuto in caso di alterazioni o cancellazioni di parte del programma a causa del meteo estremo.

Quote individuali di partecipazione:

€ 2.790 (adulti)

Il viaggio non è adatto ai bambini sotto i 12 anni.

La quota base prevede il pernottamento presso il Sorbyn Lodge in camera doppia con servizi privati.

Supplemento singola € 290.

La quota comprende:

  • l’alloggio con colazione continentale
  • i pasti elencati inclusivi di acqua, caffè e tè
  • le escursioni elencate
  • il noleggio di termoisolanti (tuta artica, scarponi) per tutta la durata del tour
  • l’accompagnatore di lingua italiana
  • l’accompagnamento fotografico del fotografo professionista Gabriele Menis durante tutto il viaggio

La quota non comprende:

  • i voli A/R
  • le bevande alcoliche o soft drinks
  • i pasti menzionati come “liberi”
  • tutti gli extra
  • l’assicurazione individuale
  • tutto ciò che non è esplicitamente menzionato nel programma

LA STRUTTURA

Situata sulla riva di un ampio lago, questa struttura rustica ha tutti i confort per un soggiorno di qualità. L’albergo comprende otto camere doppie con servizi privati. L’ottimo ristorante Kallkällan (il cui nome significa la sorgente d’acqua) vi servirà piatti della tradizioni lavorati con cura e un tocco di innovazione. La struttura comprende anche dei cottage e una sauna, nonché un’area comune con camino.

Qualche esempio di quello che potremmo fotografare: di seguito alcune immagini scattate nella zona che sarà teatro del viaggio (© Gabriele Menis)

Quanto manca alla partenza?

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

Gabriele Menis
cell. +39 328 8696361
info@fotomenis.it